Processi

Migliora la gestione dei processi aziendali nelle sue diverse fasi: mappatura dell’attuale, diffusione della conoscenza sui processi in tutta l’organizzazione, esecuzione, miglioramento continuo e riprogettazione dei processi.

Rileva i processi attuali

Per ogni processo puoi definire:

  • il flusso di eventi, attività, condizioni e controlli che lo compongono
  • l’owner di processo e le unità organizzative/ruoli o persone che svolgono ciascuna attività
  • le normative interne ed esterne di riferimento
  • la modulistica, i report, le funzioni informatiche, le attrezzature e gli impianti impiegati in ciascuna attività
  • gli indicatori di volume, di costo e di performance correlati
  • i tempi standard delle attività e le frequenze di ripetizione

Uno dei punti di forza del modulo Processi è la possibilità di acquisire rapidamente la documentazione già esistente sui processi da Microsoft Office.

gestione dei processi workflow
diagramma flusso standard BPM

Produci il flusso grafico

La rappresentazione grafica del flusso di un processo è fondamentale per la sua comprensione e condivisione, ma è anche l’attività che richiede più tempo all’analista sia nella prima stesura che nella manutenzione.

Uno dei principali fattori distintivi del modulo Processi è la produzione automatica del diagramma di flusso secondo lo standard BPMN, sulla base di un algoritmo di posizionamento ottimale. E’ possibile inserire tutto il processo direttamente con l’editor grafico.

Esegui il workflow

Puoi decidere di gestire un processo tramite un workflow automatico:

  • Un utente o un evento avviano l’istanza di processo (ad esempio l’assunzione di una persona o la richiesta di un cliente)
  • Le azioni del processo vengono attivate nella corretta sequenza e assegnate in funzione di business rule
  • Le attività possono essere di tipo manuale (completate dall’utente) o automatiche (eseguite dal sistema)
  • L’owner di processo monitora l’avanzamento
workflow automatico processo
pubblicazione procedure di processo

Diffondi la conoscenza dei processi nell’organizzazione

  • Pubblica i processi nel sito web in modo che possano essere facilmente consultabili dalle persone della tua organizzazione
  • Mostra informazioni diverse in funzione dei profili di autorizzazione
  • Attiva funzioni di alert per segnalare modifiche con tracing dell’avvenuta presa visione
  • Configura e produci automaticamente diverse tipologie di manuali di processo

Migliora e riprogetta i processi

Per aumentare l’efficienza e rispondere alle esigenze di efficacia del business occorre migliorare sistematicamente i processi aziendali e, in alcuni casi, riprogettarli completamente:

  • sposta, aggiungi, automatizza o elimina le attività
  • modifica chi deve svolgere l’attività, all’interno o all’esterno dell’organizzazione
  • confronta gli scenari ipotizzati fra loro e rispetto al processo attuale, simulandone i costi standard e i tempi.
miglioramento continuo e progettazione